Porto Cervo
Porto Cervo Info

Discoteche e Locali

locali.jpg
Tutti i locali e le discoteche più in,  all'insegna del divertimento e della buona cucina...              
Clicca qui

Barche in Costa 

In Costa Smeralda, la nautica ha la sua massima espressione... Continua...

 La Sartiglia

Da Oristano una delle feste più caratteristiche della Sardegna.

Clicca qui.

Archeologia

Tutte le bellezze archeologiche della Gallura, gli itinerari. 

Clicca qui 

 Natura

Splendida e incontaminata, la ricchezza dell'isola

clicca qui.

Porto Cervo
spiagge-porto-cervo.jpg
Visite

   visitatori

   visitatori online

Benvenuto in Porto Cervo

         PER LA PUBBLICITA' SU QUESTO PORTALE

                        info@portocervoonline.it

 

 PortoCervo: Capitale indiscussa della Costa Smeralda, nata per intuizione e genialità del Principe L'Aga Khan. Il suo porto è uno dei più grandi e apprezzati del mediterraneo.........(continua)

-----------------------------------------------------------------------------------------------------

 

Località di interesse nelle vicinanze:
 

Poltu Quatu: Poltu Quatu, tradotto dal sardo (Porto Nascosto) una delle perle delle Costa Smeralda, incastonato tra rocce granitiche e macchia mediterranea .........(continua)

Porto Rotondo: Porto Rotondo si trova a 18 km. Da Olbia. Sorge sul promontorio di Monte Ladu e Punta Volpe e divide due importanti Golfi, quello di Cugnana e il Golfo di ........(continua)


 

Arzachena: Una cittadina caratteristica ormai molto conosciuta per la presenza sul suo territorio di alcuni fra i più ricercati luoghi di villeggiatura del mondo. Inoltre il patrimonio archeologico di Arzachena.........(continua)

Isole nell'isola

Porti e Approdi

Tante piccole isole che rendono la Sardegna ancora più bella.

Clicca qui

Porti e approdi della costa di nord est: latitudine e longitudine. Clicca qui.

Foto Sub

Windsurf

Un "tuffo virtuale" in uno dei mari più belli d' Italia.

Clicca qui.

Gli amanti del surf in Sardegna trovano il loro migliore alleato, il vento, elemento essenziale clicca qui




Powered by







"Il sito non costituisce testata giornalistica, non ha, comunque, carattere periodico ed è aggiornato secondo la disponibilità e la reperibilità dei materiali.
Pertanto non può essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della L. n. 62 del 7/3/2001."
Autore del sito: Web Italia
e-mail:
webitalia@olbiaweb.it
Web Italia Olbia P.IVA 01900030907.
Sito in hosting su Aruba.it

 
Le 3 ultime news

Queste news sono disponibili nel formato standard RSS per la pubblicazione nel tuo sito.
http://www.portocervoonline.it/data/newsit.xml


Si è conclusa ad Anzio la prima tappa del Circuito Europeo 2K Team Racing - da porto cervo online 26/05/2015 @ 09:45

Porto Cervo, 25 maggio 2015. Il Race Team dello Yacht Club Costa Smeralda festeggia la vittoria ottenuta ad Anzio alla regata European 2K Team Racing organizzata dal Reale Circolo Canottieri Tevere Remo dal 22 al 24 maggio. L'appuntamento di Anzio costituisce una delle tappe del circuito organizzato in Europa  dalla classe internazionale, a cui vengono ammessi equipaggi selezionati in base al ranking della  stagione precedente. Il team YCCS si è confrontato con altri sette team in rappresentanza di alcuni tra i più prestigiosi club europei - Royal Cork dall'Irlanda, Royal Thames, Serpentine Racing e Spinnaker dalla Gran Bretagna, Rome Racing Team dall'Italia insieme allo YCCS, dall'Olanda il club DMTRA, e lo Yacht Club Bavaria per la Germania.

YCCS Race Team, 1° posto - Anzio 2K Team Racing 2015

 

Al termine del primo dei due round robin in programma, il team YCCS era primo a pari punti con il Royal Cork, ma avendo perso lo scontro diretto con gli irlandesi risultava secondo in classifica. Dopo una temporanea assenza di vento che ha fatto temere la sospensione della competizione, il Comitato di Regata ha dato il via libera per il secondo round robin che ha proclamato vincete il team di casa nostra.

Dopo la vittoria del team a Scarlino (17-19 aprile) nel primo appuntamento di team racing italiano della stagione 2015, quest'ultimo trionfo è una conferma importante dell'affiatamento del team e della preparazione tecnica nell'affrontare questa divertente disciplina che riscuote successi sempre maggiori a livello internazionale.

Il risultato ottenuto ad Anzio dal team YCCS - Jacopo Pasini (Team Captain), Federico Pasini, Federica Sciuto, Giulia Zappacosta, Ettore Botticini, Filippo Maria Molinari, Riccardo Garzia, Aurora Migani - conferma la collocazione in vetta alla classifica del ranking del 2k Team Racing, di poco davanti al Rome Racing Team. I team si ritroveranno a settembre con la seconda tappa del circuito europeo a Cala Galera (4-6 settembre); a seguire appuntamento prima ad Antibes (18-20 settembre), poi a Istanbul (9-11 ottobre) e infine a Monaco (4-6 dicembre).  

Nel frattempo lo YCCS prenderà parte alla regata in programma sull'isola di Cowes, dal 25 al 31luglio, per celebrare il bicentenario dello Royal Yacht Squadron. All'evento lo YCCS si presenterà con un team di giovani soci impegnato nelle regate 2K e un secondo team che competerà nella classe J70.  

YCCS

Lo Yacht Club Costa Smeralda è stato fondato a Porto Cervo nel 1967 dall'attuale Presidente S.A. l'Aga Khan e da un gruppo di soci fondatori, come associazione sportiva senza fini di lucro rivolta agli amanti della vela. Il Club è rinomato in tutto il mondo per l'organizzazione di regate internazionali come la Maxi Yacht Rolex Cup, l'Audi Sardinia Cup e la Rolex Swan Cup, ma anche perché ogni anno ospita campionati mondiali ed europei dedicati ai monotipo più famosi. Negli ultimi anni il Club si è concentrato in particolar modo sulla promozione di eventi per superyacht come la Loro Piana Superyacht Regatta, la Dubois Cup e la Perini Navi Cup. Lo Yacht Club Costa Smeralda ha inoltre promosso sfide a livello internazionale con Azzurra, il primo scafo italiano a partecipare all'America's Cup nel 1983, divenuto un simbolo dello sport italiano e rilanciato dallo YCCS nel 2009 grazie alla vittoria nella Louis Vuitton Trophy di Nizza. Lo YCCS ha preso parte alla Volvo Ocean Race con due barche e nel 1992 ha lanciato il motoryacht Destriero, che detiene tuttora il record di traversata atlantica a motore ottenuto quell'anno. Il Club continua ad espandere le sue attività e nel 2012 è stata inaugurata la sede invernale, adiacente alla YCCS marina, a Virgin Gorda nelle Isole Vergini Britanniche. www.yccs.com

.../...


AZZURRA, UNA SPLENDIDA DOPPIETTA A VALENCIA - da porto cervo online 26/05/2015 @ 09:43

Valencia, 23 maggio 2015

La barca dello Yacht Club Costa Smeralda chiude la prima tappa della 52 Super Series con una splendida doppietta. Il secondo appuntamento del circuito sarà in giugno a Porto Cervo, con la Settimana delle Bocche.

Azzurra ha concluso da protagonista assoluta oggi, nelle acque antistanti Valencia, mettendo a segno una splendida doppietta che la porta a un solo punto dal podio e, più importante ancora, riduce significativamente il distacco dai team di vertice. Nella 52 Super Series conta la somma dei punti conquistati in ogni singola prova della stagione, per cui non risulta tanto importante la vittoria nel singolo evento quanto la costanza dei risultati in ognuna delle oltre cinquanta regate previste nel corso della stagione.

Nella prima prova, con brezza termica di circa 8-10 nodi, Azzurra ha dominato fin dalla partenza, perfetta, sul pin. Il vantaggio è andato aumentando nel corso della prova, con Quantum secondo e Sled terzo. La seconda regata del giorno, l’ultima della Ford Vignale Valencia Sailing Week, ha visto la brezza salire fino a 15 nodi ma il risultato non è cambiato. Nuova vittoria di Azzurra, questa volta più combattuta: la sistership Bronenosec, barca dello Yacht Club di San Pietroburgo ma con molti italiani in equipaggio, ha mantenuto il comando per oltre metà regata. Nel corso della seconda bolina le scelte tattiche di Vascotto hanno permesso ad Azzurra di arrivare con buon margine alla boa, resistendo poi in poppa al tentativo di ritorno degli avversari. Terzo posto per Alegre che consolida la seconda posizione in classifica generale, dietro al vincitore dell’evento: Ran Racing.

La 52 Super Series riprende tra due settimane a Porto Cervo, ospitata dallo Yacht Club Costa Smeralda, dove i TP52 saranno impegnati sia in prove a bastone che nelle spettacolari costiere tra le isole dell’Arcipelago della Maddalena e della Costa Smeralda. L’appuntamento con la prima regata della Settimana delle Bocche è per il 9 giugno. Non potrà purtroppo essere presente l’attuale leader, Ran racing, che rientrerà al Mondiale TP52 di Puerto Portals in luglio.

Dichiarazioni del giorno

Guillermo Parada, skipper: “Finalmente siamo riusciti a giocare come piace a noi e avere una giornata solida, qualcosa che onestamente stavamo cercando. A mio parere abbiamo meritato un giorno come questo e, ovviamente, il battesimo di Azzurra ci ha aiutato e ha giocato a nostro favore. Il solo rammarico è non averlo avuto prima!"
Vasco Vascotto, tattico: “Oggi è andata davvero bene, abbiamo qualche rimpianto per alcuni punti buttati via all’inizio, ma al contempo la doppietta di oggi dimostra a tutti, a noi per primi, che quanto di buono fatto vedere sinora, come la vittoria a Palmavela, non era frutto del caso. Per noi era importante chiudere questa prima tappa con pochi punti di svantaggio dai leader del circuito, siamo soddisfatti e abbiamo ancora molto margine di miglioramento. Vogliamo arrivare in perfetta forma a Porto Cervo”.

.../...


LA PRINCIPESSA ZAHRA AGA KHAN MADRINA DELLA NUOVA AZZURRA - da porto cervo online 26/05/2015 @ 09:42

Valencia, 22 maggio 2015

La cerimonia di battesimo della nuova Azzurra si è svolta oggi a Valencia al termine delle regate, madrina la Principessa Zahra Aga Khan. Sul piano agonistico, Ran torna al comando della classifica provvisoria, Azzurra quinta.

L’evento più importante della giornata di regate si è svolto una volta rientrati in porto, ai piedi dell’iconico edificio Veles e Vents, il battesimo ufficiale di Azzurra. La prima bottiglia di champagne venne spaccata sulla sua chiglia in marzo, sempre qui a Valencia nel Port America’s Cup, in occasione del varo tecnico. Poi l’esordio vincente a Palmavela e queste prime regate della 52 Super Series 2015. Oggi la Principessa Zahra Aga Khan ha battezzato la terza Azzurra TP52, erede della precedente che vanta un curriculum sportivo vincente.

Alla presenza degli armatori, la famiglia Roemmers, dei rappresentanti dello Yacht Club Costa Smeralda e dei numerosi invitati, tra cui gli altri armatori partecipanti alla 52 Super Series, alle 17,30 la madrina ha spaccato al primo colpo la bottiglia di Dom Perignon sulla prua di Azzurra: tradizione vuole che questo sia di buon auspicio per la vita della barca. Ha fatto seguito il cocktail che ha fraternamente riunito i team concorrenti in mare.

Dal punto di vista agonistico, Azzurra ha regatato bene senza però riuscire a capitalizzare le belle manovre viste in acqua. Due ottime partenze cui hanno fatto seguito alcuni eventi sfortunati, tra cui una penalizzazione costata ben più del dovuto. Un quinto e un ottavo come risultati parziali, pur non rendendo giustizia, pongono Azzurra al quinto posto in classifica generale. Ran è tornato al comando su Alegre, terzo Sled.

Dichiarazioni del giorno

Riccardo Bonadeo, commodoro dello YCCS: “Avere la Principessa Zahra Aga Khan come madrina di una nuova Azzurra significa per noi il ripetersi di una tradizione. Sua madre battezzò negli anni ’80 le Azzurra della Coppa America, la figlia le barche attuali, che riprendono il medesimo spirito sportivo e gli stessi valori di allora, oggi rappresentati al massimo livello nella 52 Super Series. In questi giorni non siamo ancora riusciti a raccogliere i risultati dei nostri sforzi, ma siamo certi che essi arriveranno a breve. Ancora una volta desidero ringraziare la famiglia Roemmers per questa opportunità e tutto l’equipaggio per l’impegno quotidiano”.

Vasco Vascotto, tattico: “La cerimonia di battesimo rende dolce una giornata che in acqua ci ha riservato delle amarezze inaspettate, delle quali non riteniamo di avere colpe anzi, devo dire che abbiamo navigato bene. La vicinanza della Principessa ci rende orgogliosi, son convinto che sarà di buon auspicio, porterà quel pizzico di fortuna che ci serve da qua in avanti”.

 

Domani le regate riprenderanno puntualmente alle ore 13, con previsione di brezza termica. Come di consueto sarà possibile seguire le regate online grazie al Virtual Eye su www.azzurra.it  mentre aggiornamenti in diretta dal campo di regata verranno postati sulla pagina Facebook e l’account Twitter di Azzurra.

 

.../...


 
Speciali Porto Cervo

  AZIENDE-PULS.jpg

spiagge-attrezzate-porto-cervo.JPG

Calendario Regate


sagre-festa.jpg




Meteo

Cagliari

Sassari
Oristano  Nuoro

Webmaster
Scrivi a porto cervo online  Webmaster
Aggiungi ai preferiti  Preferiti
Segnala questo sito ad un amico  Segnala
Mobile   Mobile
Vacanze in Sardegna?
- Archeologia Arzachena Costa Smeralda - Polo Discoteche e Locali Eventi Porto Cervo Immobiliare Isole nell'isola La Sartiglia Poltu Quatu Porti e approdi Porto Cervo Porto Rotondo Sagre e Feste Spiaggie Traghetti Windsurf
Ricerca




News dagli amici

  Powered by GuppY v4.5.18 © 2004-2005 ~ Distribuito da FreeGuppy.it

Pagina caricata in 1.07 secondi