Porto Cervo
Porto Cervo Info

Discoteche e Locali

locali.jpg
Tutti i locali e le discoteche più in,  all'insegna del divertimento e della buona cucina...              
Clicca qui

Barche in Costa 

In Costa Smeralda, la nautica ha la sua massima espressione... Continua...

 La Sartiglia

Da Oristano una delle feste più caratteristiche della Sardegna.

Clicca qui.

Archeologia

Tutte le bellezze archeologiche della Gallura, gli itinerari. 

Clicca qui 

 Natura

Splendida e incontaminata, la ricchezza dell'isola

clicca qui.

Porto Cervo
spiagge-porto-cervo.jpg
Visite

   visitatori

   visitatori online

Benvenuto in Porto Cervo

         PER LA PUBBLICITA' SU QUESTO PORTALE

                        info@portocervoonline.it

 

 PortoCervo: Capitale indiscussa della Costa Smeralda, nata per intuizione e genialità del Principe L'Aga Khan. Il suo porto è uno dei più grandi e apprezzati del mediterraneo.........(continua)

-----------------------------------------------------------------------------------------------------

 

Località di interesse nelle vicinanze:
 

Poltu Quatu: Poltu Quatu, tradotto dal sardo (Porto Nascosto) una delle perle delle Costa Smeralda, incastonato tra rocce granitiche e macchia mediterranea .........(continua)

Porto Rotondo: Porto Rotondo si trova a 18 km. Da Olbia. Sorge sul promontorio di Monte Ladu e Punta Volpe e divide due importanti Golfi, quello di Cugnana e il Golfo di ........(continua)


 

Arzachena: Una cittadina caratteristica ormai molto conosciuta per la presenza sul suo territorio di alcuni fra i più ricercati luoghi di villeggiatura del mondo. Inoltre il patrimonio archeologico di Arzachena.........(continua)

Isole nell'isola

Porti e Approdi

Tante piccole isole che rendono la Sardegna ancora più bella.

Clicca qui

Porti e approdi della costa di nord est: latitudine e longitudine. Clicca qui.

Foto Sub

Windsurf

Un "tuffo virtuale" in uno dei mari più belli d' Italia.

Clicca qui.

Gli amanti del surf in Sardegna trovano il loro migliore alleato, il vento, elemento essenziale clicca qui


"Il sito non costituisce testata giornalistica, non ha, comunque, carattere periodico ed è aggiornato secondo la disponibilità e la reperibilità dei materiali.
Pertanto non può essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della L. n. 62 del 7/3/2001."
Autore del sito: Web Italia
e-mail:
webitalia@olbiaweb.it
Web Italia Olbia P.IVA 01900030907.
Sito in hosting su Aruba.it

 
Le 3 ultime news

Queste news sono disponibili nel formato standard RSS per la pubblicazione nel tuo sito.
http://www.portocervoonline.it/data/newsit.xml


Porto Cervo ROLEX FARR 40 WORLD CHAMPIONSHIP - da porto cervo online 20/07/2017 @ 09:08

PLENTY VINCE IN COSTA SMERALDA IL 20° ROLEX FARR 40 WORLD CHAMPIONSHIP

Enfant Terrible e Flash Gordon sul podio. Pazza Idea vince la classifica Corinthian

Porto Cervo, 16 luglio 2017. Plenty di Alex Roepers con Terry Hutchinson alla tattica, già campione mondiale uscente, si riconferma per la terza volta al vertice della Classe One Design Farr 40 vincendo la 20^ edizione del Rolex Farr 40 World Championship organizzata a Porto Cervo dallo Yacht Club Costa Smeralda con il supporto del Title sponsor Rolex e della Farr 40 Class Association. 

Vicecampione 2017 è Enfant Terrible di Alberto Rossi, tattico Vasco Vascotto, oggi autore di parziali eccellenti che lo hanno portato a chiudere a soli 3 punti da Plenty. Molto vicino anche il terzo classificato, Flash Gordon (Jahn/Reeser) fino all'ultimo in lizza per la vittoria finale. Il titolo mondiale Corinthian, riservato agli equipaggi più amatoriali, va a Pazza Idea di Bresciani, tattico Matteo Ivaldi, timonata da Claudia Rossi. A soli 24 anni, è il più giovane timoniere vincitore iridato nella storia ventennale della Farr 40 Class
La giornata finale del Rolex Farr 40 Worlds 2017 è stata indimenticabile: eccellenti le condizioni meteo, un Grecale tra i 15 e i 20 nodi, con lo spettacolo degli spinnaker bianchi sullo sfondo dell'isola di Caprera e del cielo azzurro. Eccellente soprattutto la battaglia agonistica tra le barche: il leader Plenty ha visto il suo consistente vantaggio eroso da Enfant Terrible e Flash Gordon nel corso delle prime tre prove. La quarta, ed ultima, regata del Mondiale sarebbe stata decisiva: sarebbe riuscito Plenty a difendere la posizione dopo tre prove da media classifica oppure Enfant Terrible, lanciato dai parziali 1 -2- 1 avrebbe avuto la meglio? Nel momento decisivo Plenty ha dimostrato di meritare il titolo, vincendo l'ultima prova davanti ad Enfant Terrible.

Analoga battaglia anche tra i Corinthian, scesi in acqua stamani con Zen in vantaggio per un solo punto su MP30+10 e Pazza Idea. Proprio quest'ultima, timonata dalla figlia di Alberto Rossi, Claudia, ha avuto la meglio con tre belle prove utili per portarsi in vantaggio, marcando infine Zen nella regata finale.
Dopo nove regate molto combattute il 20° Rolex Farr 40 World Championship si è concluso con la premiazione sulla terrazza dello Yacht Club Costa Smeralda. Il Commodoro Riccardo Bonadeo ha introdotto la cerimonia: "Poter celebrare la ventesima edizione di un campionato del mondo non è cosa di tutti i giorni, essere qui per il Rolex Farr 40 World Championship nell'anno del cinquantesimo anniversario dello YCCS mi rende particolarmente orgoglioso. Una parte del successo delle nostre regate è merito di questo meraviglioso angolo della Sardegna, che offre una varietà di venti e di campi di regata impareggiabile in un contesto paesaggistico unico. Grazie alla classe Farr 40 per averci scelto per la terza volta per svolgere il Mondiale e in particolare al Class Manager Geoff Stagg, che dopo questo evento di successo passerà il testimone a suo figlio Brady. Grazie a Rolex, partner della classe e del nostro Club, congratulazioni ai vincitori e un ringraziamento a tutti gli armatori ed equipaggi per aver trascorso con noi una bella settimana di vela. Desidero infine ringraziare tutti coloro che hanno reso possibile questo Campionato del Mondo, il Comitato di regata, la Giuria Internazionale e tutto lo staff del nostro Club".

Gli ha fatto eco il Farr 40 Class Manager Geoff Stagg: "Non avrebbe potuto concludersi in modo migliore. Tutto è stato perfetto oggi, dal meteo al Comitato di regata, il Mondiale si è deciso all'ultima prova, come sempre. Sono un uomo molto felice. È ora di guardare avanti e passare il testimone ai giovani. Questo è un grande momento, il ventesimo Campionato del Mondo Rolex Farr 40, il cinquantesimo anniversario dello Yacht Club Costa Smeralda, probabilmente il miglior yacht club del mondo. La regata oggi è stata assolutamente spettacolare, lo sottolineo, spettacolare! Sono contento, questo è il modo migliore per iniziare la mia pensione, il modo migliore per uscire con stile."
Così si sono espressi i protagonisti della giornata conclusiva del 20° Rolex Farr 40 World Champonship.

Alex Roepers campione mondiale, armatore/timoniere di Plenty: "Sia Enfant che Flash hanno navigato brillantemente oggi, noi invece abbiamo commesso alcuni piccoli errori e in questa classe se si commette un errore si viene puniti. Nella prima prova ci siamo scavati la fossa da soli, nella seconda abbiamo avuto un problema di comunicazione all'inizio e dall'ultimo posto siamo risaliti al quarto combattendo. Nella terza prova abbiamo avuto un problema con una scotta fiocco che ci ha impedito di virare. Quindi è stato molto emozionante andare nella quarta regata, siamo partiti bene e abbiamo fatto quello che sappiamo fare. Sapevamo cosa fosse in ballo, consapevoli delle cause delle tre prove negative. Questo è il terzo Campionato del Mondo Farr 40. Abbiamo vinto a San Francisco nel 2014, nel 2015 abbiamo perso nell'ultima prova per un punto, ma abbiamo riconquistato il titolo nel 2016. È molto piacevole aver vinto quest'ultimo allo YCCS, a Porto Cervo, in Sardegna."

Alberto Rossi, vicecampione mondiale, armatore/timoniere di Enfant Terrible: "Siamo felici per aver finito bene, dopo la giornata di ieri eravamo demoralizzati, ma noi non molliamo fino alla fine e lo abbiamo dimostrato anche questa volta. Oggi abbiamo fatto ottime partenze e regatato bene, personalmente penso di aver fatto la mia parte al timone, Vasco ha scelto sempre le migliori opzioni, ci siamo meritati di essere la barca del giorno, così come Plenty è risultato il più forte nel complesso e ha meritato di vincere il Mondiale. La mia felicità è poi completata dalla vittoria nei Corinthian di mia figlia Claudia, con il suo equipaggio hanno fatto un recupero eccellente, l'anno prossimo sarà lei a sostituirmi al timone quando eventuali impegni mi impedissero di essere presente".

Claudia Rossi, campionessa mondiale Corinthian, timoniere di Pazza Idea: "Devo ancora realizzare quanto è successo, davvero non mi aspettavo tanto! E' stata una bellissima giornata, siamo stati costanti e focalizzati sulla vittoria fino all'ultimo, perché solo nell'ultima prova siamo riusciti a concretizzare la vittoria. Grazie a tutto il team per aver reso possibile questo sogno!".

.../...


ROLEX FARR 40 WORLDS: PLENTY ALLUNGA IN COSTA SMERALDA - da porto cervo online 20/07/2017 @ 09:07

ROLEX FARR 40 WORLDS: PLENTY ALLUNGA IN COSTA SMERALDA

Seguono, ma con distacco, Flash Gordon ed Enfant Terrible. Domani la conclusione

Porto Cervo, 15 luglio 2017. L'edizione numero 20 del Rolex Farr 40 World Championship, organizzato dallo Yacht Club Costa Smeralda con il supporto del Title sponsor Rolex e della Farr 40 Class Association ha visto svolgersi oggi ben quattro prove con vento da nordovest salito fino ai 12 nodi dai 6 iniziali delle ore 11, quando sono state avviate le procedure di partenza.

La giornata, denominata Quantum Sails Race Day, ha visto regate molto combattute, con la flotta sempre ravvicinata, come di consueto nella Classe Farr 40 One Design. Le quattro prove hanno proposto frequenti scambi di posizione, alterne vicende per tutti, o quasi, e tre diversi vincitori: Zen (Ketelbey/Chapman), Flash Gordon (Jahn/Reeser) Plenty (Roepers/Hutchinson).
Quest'ultima, vincendo due prove e piazzandosi seconda nelle altre due, stacca nettamente il resto della flotta e ipoteca il titolo mondiale che verrà definito domani. Molto più incerto il risultato tra i Corinthian, dove gli australiani di Zen, quinti in classifica generale, guidano per un solo punto su MP30+10 (Pierdomenico/Regolo) e Pazza Idea (Bresciani/Ivaldi) timonata da Claudia Rossi, a pari punti.

Stasera tutti i team si ritroveranno sulla terrazza dello Yacht Club Costa Smeralda per il tradizionale barbecue.
Helmut Jahn, armatore- timoniere di Flash Gordon: "Oggi siamo andati via via migliorando, piazzando un primo e un secondo posto nelle ultime due prove. Purtroppo, abbiamo lasciato scappare due barche nella seconda prova chiusa al quinto posto, ma poi abbiamo migliorato. Domani vogliamo continuare così per mantenere la nostra seconda posizione o se possibile migliorarla. Porto Cervo è il luogo migliore per regatare, ancor meglio di Chicago!".

Ketelbey armatore-timoniere di di Zen: "E' stato fantastico vincere una prova oggi, questo ci da la giusta carica anche se purtroppo abbiamo anche ricevuto delle penalità che ci hanno relegato in fondo, ma alla fine va bene lo stesso. Le condizioni odierne erano meravigliose, bella acqua piatta e vento costante di 12 nodi, fantastico! Ero già venuto due volte qui a Porto Cervo, ma in crociera, è la prima volta che regato qui ed è il luogo ideale, a patto di non avere un Maestrale troppo intenso. Domani scendiamo in acqua con un piccolo vantaggio nella classifica Corinthian, dobbiamo assicurarci di mantenerlo. Quindi tutti a letto presto e senza birre!".

Alex Roepers, armatore-timoniere di Plenty: "E' stata una giornata fenomenale, considerando le prestazioni costanti del nostro team. Siamo stati davvero consistenti, abbiamo messo un fila un 2, 1, 2, 1, quindi sono davvero contento. Terry Hutchinson e tutto l'equipaggio hanno fatto un lavoro ottimo. Domani usciremo come in un giorno normale, sappiamo di avere un bel vantaggio ma non bisogna dar nulla per scontato".

Domani, 16 luglio 2017, ultimo giorno del Rolex Farr 40 World Championship le regate cominceranno alle ore 11 con previsioni di vento da nord, nordest che potrebbe soffiare fino a 20 nodi. Il Principal Race Officer Peter Reggio potrà dare il via fino a un massimo di quattro prove.

.../...


Porto Cervo ROLEX FARR 40 WORLD CHAMPIONSHIP - da porto cervo online 20/07/2017 @ 09:06

ROLEX FARR 40 WORLD CHAMPIONSHIP: PLENTY EMERGE DAL MAESTRALE

Secondo e terzo posto per gli italiani Enfant Terrible e Pazza Idea

Porto Cervo, 14 luglio 2017. La pazienza dei concorrenti e del Comitato di regata del Rolex Farr 40 World Championship, organizzato dallo Yacht Club Costa Smeralda con il Title sponsor Rolex e con la Farr 40 Class Association, è stata ripagata al termine di una lunga giornata in attesa che il forte vento di Maestrale calasse.

Il Comitato di regata ha monitorato costantemente la situazione, cercando fino all'ultimo di regatare: finalmente alle cinque della sera, in un'atmosfera inusuale data dalla calda luce della sera, la flotta dei Farr 40 è partita per la prima regata del Mondiale con Maestrale a circa 23 nodi, andati a salire nel corso della prova, rendendo la regata adrenalinica per i team e altamente spettacolare a vedersi, con i Farr 40 che planavano in poppa fino a 20 nodi.

Rolex Farr 40 World Championship 2017. Foto Credits: Rolex/Kurt Arrigo
L'americano Plenty (Roepers/Hutchinson), campione mondiale in carica, è naturalmente il favorito ma nessuno vuole concedere spazio, neanche gli equipaggi Corinthian. Plenty parte bene in centro alla linea, così come il team turco Asterisk (Gencer/Rogers), poi penalizzato per un incrocio mure a sinistra con Enfant Terrible (Rossi/Vascotto), partito al pin assieme a Flash Gordon, primo leader al termine della bolina.

Come prevedibile con vento rafficato prossimo ai 30 nodi, è stato il lato di poppa a far selezione: l'australiano Zen (Ketelbey/Chapman) straorza e scivola in fondo, Flash Gordon (Jahn/Reeser) ha problemi con lo spi, se ne avvantaggia Pazza Idea (Rossi/Ivaldi), partita in sordina ma pulita nelle manovre. Nella seconda bolina Asterisk rompe la randa e si ritira, Plenty si porta definitivamente al comando seguita da Enfant Terrible e Pazza Idea, primo equipaggio Corinthian, nell'ordine al traguardo. Quarto posto per Flash Gordon (Jahn/Reeser), quinto per MP30+10 (Pierdomenico/Regolo), autore di una prestazione di tutto rispetto.
Alex Roepers, armatore/timoniere di Plenty: "E' una giornata fantastica e spettacolare nelle acque davanti allo YCCS. Siamo molto felici perché la regata è andata davvero bene, una delle più divertenti che io abbia mai avuto su un Farr 40. Le condizioni erano dure, con vento da 22 a 31 nodi, velocità della barca fino a 17,5 nodi. Abbiamo bolinato bene con un fiocco 4, mentre in poppa semplicemente andavamo a tutta birra! Abbiamo manovrato perfettamente, il segreto sta nell'equipaggio, tutti bravissimi, con una buona armonia e un sacco di esperienza sulla barca. Siamo la squadra che ha vinto a Sydney ed è un piacere navigare assieme".

Vasco Vascotto, tattico di Enfant Terrible: "Abbiamo regatato abbastanza bene e rimaniamo in contatto con la barca campione mondiale in carica, tuttavia spiace ritrovarsi penalizzati da errori altrui. Asterisk dopo aver preso la penalità per averci incrociati mure a sinistra è rimasto oltre un minuto sulle nostre vele, favorendo così l'allungo di Plenty. In ogni caso siamo perfettamente in corsa, il Mondiale è appena iniziato".

.../...


 
Speciali Porto Cervo

  AZIENDE-PULS.jpg

spiagge-attrezzate-porto-cervo.JPG

Calendario Regate


sagre-festa.jpg




Meteo

Cagliari

Sassari
Oristano  Nuoro

Webmaster
Scrivi a porto cervo online  Webmaster
Aggiungi ai preferiti  Preferiti
Segnala questo sito ad un amico  Segnala
Mobile   Mobile
Vacanze in Sardegna?
- Archeologia Arzachena Costa Smeralda - Polo Discoteche e Locali Eventi Porto Cervo Immobiliare Isole nell'isola La Sartiglia Poltu Quatu Porti e approdi Porto Cervo Porto Rotondo Sagre e Feste Spiaggie Traghetti Windsurf
Ricerca




News dagli amici



  Powered by GuppY v4.5.18 © 2004-2005 ~ Distribuito da FreeGuppy.it

Pagina caricata in 1.23 secondi