Porto Cervo
Porto Cervo Info

Discoteche e Locali

locali.jpg
Tutti i locali e le discoteche più in,  all'insegna del divertimento e della buona cucina...              
Clicca qui

Barche in Costa 

In Costa Smeralda, la nautica ha la sua massima espressione... Continua...

 La Sartiglia

Da Oristano una delle feste più caratteristiche della Sardegna.

Clicca qui.

Archeologia

Tutte le bellezze archeologiche della Gallura, gli itinerari. 

Clicca qui 

 Natura

Splendida e incontaminata, la ricchezza dell'isola

clicca qui.

Porto Cervo
spiagge-porto-cervo.jpg
Visite

   visitatori

   visitatori online

News

Queste news sono disponibili nel formato standard RSS per la pubblicazione nel tuo sito.
http://www.portocervoonline.it/data/newsit.xml


Porto Cervo Invitational Smeralda 888 - da portocervo online 12/07/2010 @ 10:19

L’equipaggio di “Money Time” si aggiudica il Trofeo “Invitational Smeralda 888” dopo tre giorni di regate a Porto Cervo.

Gli uomini di Alderico Paganini, sulla Smeralda 888 “Money Time”, si sono aggiudicati il Trofeo “Invitational Smeralda 888” che si è disputato in questo fine settimana nelle acque di Porto Cervo con l’organizzazione dello Yacht Club Costa Smeralda. L’alta pressione, che da parecchi giorni sta dominando il centro del Mediterraneo, ha accompagnato anche questo finale della manifestazione con venti deboli, a regime di brezza, dai quadranti occidentali che, oggi, non hanno superato i 6/7 nodi . Venti leggeri – che nel primo pomeriggio hanno girato verso est - permettendo comunque, in questa ultima tornata di regate, lo svolgimento di ben tre prove a bastone.

Un fine settimana di grande vela sia per la presenza dei più conosciuti circoli nautici che, soprattutto, per i velisti iscritti alla competizione molti dei quali, pur partecipando ai grandi appuntamenti della vela d’altura internazionale, amano correre con scafi più piccoli ( ma non per questo meno impegnativi ) come, appunto, la Smeralda 888 che, in questi ultimi anni, ha trovato un generale consenso da parte degli armatori che hanno, persino, costituito un’apposita classe velica.

La manifestazione di Porto Cervo ha visto, in sintesi, due equipaggi dominare gli avversari sul campo di gara - disegnato dal Comitato Regata proprio nello spazio di mare antistante l’ingresso del porto di Porto Cervo -consentendo a molti appassionati della vela, presenti in questa parte della Gallura, di godere lo spettacolo dalla costa. I team sono quelli di “Mascalzone Latino” e “Money Time” che sino all’ultima boa si sono contesi la testa della classifica generale, distanziati di un solo punto sino alle ultime prove di oggi.

Dopo le prove di oggi, però, grazie ai risultati ottenuti nei tre bastoni effettuati gli uomini di Alderico Paganini – e, tra questi, il pluricampione triestino Vasco Vascotto – hanno superato “Mascalzone Latino” chiudendo in testa alla classifica con l’aggiudicazione, quindi, del Trofeo a “Money Time”. I vincitori, infatti,portacolori dello Yacht Club Lignano, hanno guadagnato il primo posto nella prima regata di oggi, e secondi due posti nella penultima e ultima. Achille Onorato, invece, al timone di “Mascalzone Latino” ha buttato al vento, con i risultati deludenti nei tre bastoni odierni, il vantaggio acquisito nelle giornate di apertura conservando, comunque, la seconda posizione in classifica generale.

La stessa classifica generale vede al terzo posto la Smeralda 888 “I Vitelloni”, dello Yacht Club di Monaco, il cui equipaggio si è comportato molto bene riuscendo a vincere due delle tre regate di chiusura. Troppo tardi per impensierire i due team in testa.


Porto Cervo INVITATIONAL SMERALDA 888 - da portocervo online 11/07/2010 @ 09:58

“Mascalzone Latino” si aggiudica le due regate di oggi e si porta in testa alla classifica provvisoria dell’Invitational Smeralda 888.

L’equipaggio di “Mascalzone Latino”, capitanato da Achille Onorato, si trova in testa alla classifica provvisoria – dopo le prime due giornate di regate – del Trofeo “Invitational Smeralda 888” che si sta disputando nelle acque di Porto Cervo sotto l’organizzazione dello Yacht Club Costa Smeralda. Al secondo posto della classifica “Money Time” e al terzo “Botta Dritta”.

Alla manifestazione – che mette a confronto gli equipaggi dei circoli nautici più conosciuti nel mondo della vela – si sono iscritti dieci team ognuno dei quali è composto da cinque velisti. Un componente dell’equipaggio può essere un professionista, ma il regolamento della manifestazione non permette che stia al timone. Comunque il massimo peso consentito a bordo, delle persone facenti parte dell’equipaggio, non può e non deve superare i 380 chili.

I partecipanti, in questa seconda giornata del Trofeo, si sono ancora una volta dati battaglia su un percorso a bastone – bolina,poppa,bolina,poppa – con gli scafi “Smeralda 888”: una imbarcazione one-design, armata a sloop, nata dalla felice matita di German Frers e appositamente realizzato per i Soci dello Yacht Club Costa Smeralda ma che ha, nel tempo, trovato altri appassionati armatori tant’è che la Smeralda 888 si è diffusa in altre acque con la conseguente formazione di una apposita classe di cui si svolgono, soprattutto in Europa, diversi circuiti.

Oggi sono state disputate due prove a bastone- dopo le due di ieri - con un leggero vento sui 5/6 nodi e con mare poco mosso. La prima prova ha visto la vittoria dell’equipaggio di “Mascalzone Latino” con al timone Achille Onorato, figlio del più famoso Vincenzo Onorato che vanta diversi titoli mondiali conquistati su diverse barche a vela. Al secondo posto “Money Time” e al terzo “Botta Dritta”. Nel secondo bastone si è ripetuto il successo di “Mascalzone Latino” che, così, grazie ai due primi posti di oggi supera “Money Time” conquistando la testa della classifica provvisoria in attesa delle ultime regate di domani che chiuderanno le tre giornate di gare dell’Invitational Smeralda 888.


IL TEAM AZZURRA REGATA IN SVEZIA - da portocervo online 06/07/2010 @ 21:48


Marstrand, Svezia - 5 luglio 2010 - Il team Azzurra è pronto ad affrontare la quinta tappa dell'ISAF World Match Racing Tour: Stena Match Cup Sweden, il celebre evento organizzato dal Royal Gothenburg Yacht Club che quest'anno ha richiamato uno straordinario parterre di equipaggi maschili e femminili specializzati nella disciplina del match racing. La magnifica isola di Marstrand è un'arena perfetta per questo tipo di regate. Oggi i 16 equipaggi maschili in gara hanno trascorso la giornata ad allenarsi in vista delle regate che avranno inizio domani. Il formato prevede un round robin, seguito da quarti di finale, semifinali e finali.

Francesco Bruni, skipper del team Azzurra, è attualmente sesto nella classifica overall del tour con un totale di 33 punti; a Marstrand regaterà insieme a Matteo Auguadro in prua, Thomas Burnham in pozzetto e alla tattica, Pierluigi De Felice come trimmer e Ben Durham alla randa. Bruni ha dichiarato: "Siamo molto contenti di tornare a regatare al World Tour e siamo carichi e sicuri di potere far bene. E' il primo evento quest'anno, oltre alla Congressional Cup, dove regatiamo su barche che abbiamo già usato in passato. Sappiamo che sono barche difficili e che questo sarà probabilmente l'evento più seguito del Tour, con 16 equipaggi al via invece che i soliti 12. Non sarà facile, ma siamo fiduciosi!"

Sin dal 2000, anno del debutto dell'ISAF World Match Racing Tour, la tappa svedese del circuito ha visto come protagonisti tanti nomi illustri provenienti dal mondo della Coppa America, tra cui: Dean Barker, Russell Coutts, Chris Law, Peter Gilmour, Mattais Rahm e Björn Hansen. Peter Gilmour (AUS) è il campione in carica, avendo vinto lo Stena Match Cup Sweden lo scorso anno, ed è ormai una leggenda avendo conquistato ben sette vittorie overall in questo evento sia dalla prima edizione del 1994. Anche il contingente svedese a Marstrand è molto forte e agguerrito e include: Magnus Holmberg, Mattias Rahm, Bjorn Hansen (primo vincitore svedese di questo evento) e Johnie Berntsson.

Lo Stena Match Cup Sweden include anche un evento di match racing dedicato a dieci equipaggi femminili.

I 16 skipper iscritti allo Stena Match Cup Sweden 2010
Ben Ainslie - UK
Johnie Berntsson - SWE
Francesco Bruni - ITA
Reuben Corbett - NZL
Peter Gilmour - AUS
Björn Hansen - SWE
Magnus Holmberg - SWE
Damien Iehl - FRA
Staffan Lindberg - FIN
Adam Minoprio - NZL
Torvar Mirsky - AUS
Jesper Radich - DEN
Mattias Rahm - SWE
Mathieu Richard -FRA
Keith Swinton - AUS
Ian Williams - UK

Classifica ISAF World Match Racing Tour 2010
(Dopo 4 tappe su 10)
1 Mathieu Richard (FRA) French Match Racing Team 71 punti
2 Adam Minoprio (NZL) BlackMatch Racing 54 punti
3 Torvar Mirsky (AUS) Mirsky Racing Team 48 punti
4 Peter Gilmour (AUS) YANMAR Racing 43 punti
5 Ian Williams (GBR) Team GAC Pindar 42 punti
6 Francesco Bruni (ITA) Azzurra 33 punti
7 Ben Ainslie (GBR) TEAMORIGIN 20 punti
- Jesper Radich (SWE) Radich Racing Team 20 punti
9 Paolo Cian (ITA) Team Italia 16 punti
10 Bjorn Hansen (SWE) Hansen Global Team 15 punti


Porto Cervo LA GERMANIA VINCE L’AUDI SARDINIA CUP - da portocervo online 04/07/2010 @ 09:04


Porto Cervo, 3 luglio 2010. E’ Germany il vincitore dell’Audi Sardina Sardinia Cup –Isaf Offshore Team World Championship, il mondiale a squadre per nazioni organizzato dallo Yacht Club Costa Smeralda. La diciassettesima edizione dell’evento biennale ha visto sfidarsi sul campo di regata di Porto Cervo 8 team, in rappresentanza di 7 nazioni, tra cui ha prevalso il team tedesco composto dal Farr 40 Struntje Light e dal Melges 32 Teasing Machine dell’armatore Jean Francois Cruette.

Wolfgang Schaefer, owner-driver di Struntje Light, ha dichiarato: <>.

In seconda posizione sventola il tricolore di Italy 2, la squadra formata dal Farr 40 Joe Fly di Giovanni Maspero e dal Melges 32 B Lin Sailing di Luca Lalli.

Terzo gradino del podio per il team americano composto da Barking Mad, il Farr 40 di proprietà dell’armatore James Richardson, e dal Melges 32 Bliksem di Pieter Taselaar.

Dopo l’annullamento della gara di ieri a causa dell’assenza di vento, anche oggi il Comitato di Regata ha dovuto posticipare la partenza di tre ore, ma il protrarsi della calma piatta ha impedito alla flotta di disputare la prova a bastone in programma per oggi. I capricci del clima sardo hanno sicuramente giovato alla squadra tedesca perché i due giorni di stop hanno tenuto invariato il tabellone di giovedì scorso che li vedeva in testa dopo 5 prove a bastone e una costiera.

Nel corso della cerimonia che si è svolta alle 17.00 in Piazza Azzurra i vincitori dell’edizione 2010 sono stati premiati dal Commodoro dello Yacht Club Costa Smeralda Riccardo Bonadeo, dal Direttore Marketing di Audi Italia Michele Migliorini e dal Presidente dell’ORC Bruno Finzi.

Il calendario sportivo di luglio dello Yacht Club Costa Smeralda prosegue con i due appuntamenti tradizionalmente dedicati alla classe velica creata proprio per l’esclusivo Club di Porto Cervo. L’Invitational Smeralda 888 si terrà dal 9 all’11 luglio mentre il il weekend successivo sarà la volta della Coppa Europa Smeralda 888.


AUDI SARDINIA CUP, OGGI NIENTE VENTO - da portocervo online 02/07/2010 @ 21:35


Porto Cervo, 2 luglio 2010. Ci hanno sperato tutti fino all’ultimo ma alla fine organizzatori ed equipaggi si sono dovuti arrendere all’unico sovrano che regna su ogni regata, il vento. I cinque nodi provenienti da Nord Est non hanno infatti consentito al Comitato di Regata dello Yacht Club Costa Smeralda di disputare la penultima giornata di regate dell’Audi Sardinia Cup – Isaf Offshore Team World Championship, il mondiale a squadre che ha preso il via lunedì 28 giugno e terminerà domani.

Dopo aver posticipato il segnale di partenza di circa tre ore oltre l’orario previsto, e dopo un tentativo di far partire le squadre sotto un apparente miglioramento delle condizioni meteo, gli organizzatori hanno deciso di annullare la regata di oggi e rimandare il tutto a domani.

Rimangono pertanto invariati i risultati di ieri che, dopo 5 prove a bastone ed una costiera, vedono al vertice della classifica overall provvisoria la squadra Germany del Farr 40 Struntje Light e del Melges 32 Teasing Machine, seguita da Italy 2, Joe Fly e B Lin Sailing, e dal team USA formato da Barking Mad e Bliksem. E’ con questo tabellone che gli otto team partecipanti affronteranno domani l’ultima decisiva giornata di prove che decreterà i campioni di questo mondiale.

Il commento del Principal Race Officer Peter “Luigi” Reggio. <>.

Questa sera ci sarà le cena per armatori ed equipaggi presso la Clubhouse dello YCCS. Domani la conclusione dell’evento con l’ultima giornata di regate. Alle 18.00 ci sarà la premiazione in Piazza Azzurra.


StartPrecedente10 Pagine precedenti [ 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 ] 10 Pagine successiveSuccessivoFine
 
Speciali Porto Cervo

  AZIENDE-PULS.jpg

spiagge-attrezzate-porto-cervo.JPG

Calendario Regate


sagre-festa.jpg




Meteo

Cagliari

Sassari
Oristano  Nuoro

Webmaster
Scrivi a porto cervo online  Webmaster
Aggiungi ai preferiti  Preferiti
Segnala questo sito ad un amico  Segnala
Mobile   Mobile
Vacanze in Sardegna?
- Archeologia Arzachena Costa Smeralda - Polo Discoteche e Locali Eventi Porto Cervo Immobiliare Isole nell'isola La Sartiglia Poltu Quatu Porti e approdi Porto Cervo Porto Rotondo Sagre e Feste Spiaggie Traghetti Windsurf
Ricerca




News dagli amici




  Powered by GuppY v4.5.18 © 2004-2005 ~ Distribuito da FreeGuppy.it

Pagina caricata in 0.99 secondo